Il posto PERFETTO

Per gli appassionati di subacquea

Le Maldive, offrono inumerevoli punti di immersione ognuno con diverse tipologie più o meno facili e caratterizzate da diversi scenari. Il nostro Team di istruttori è organizzato per offrire un servizio adeguato per subacquei in possesso di brevetto, per i principianti e per coloro che vogliono iniziare questa disciplina.

Le immersioni sono di diverso tipo: Reef interni ed esterni dell’atollo in parete.

Potrete immergervi su di una delle tante secche chiamate “Thila” dalle varie e strane forme dove avvisterete coralli duri, alcionari e grosso pelagico già nelle prime profondità.

Oppure, immergervi nei famosi canali o tanto nominate “Pass”, che per la presenza di correnti riesce sempre a regalare tante emozioni ed avvistamenti.

Alle Maldive non mancano le immersioni su alcuni piccoli relitti ricchissimi di vita sottomarina.

Una delle particolarità alle Maldive è la corrente che cambia spesso direzione ed intensità, in base al vento, alla marea, al monsone ed è per questo motivo che le guide subacquee ed istruttori necessitano d’esperienza per essere in grado di pianificare al meglio le immersioni e gli itinerari.

I nostri istruttori faranno sempre un check-dive prima di ogni immersione questo per renderla piacevole, interessante e soprattutto in sicurezza.

Per svolgere una buona immersione avrete bisogno di un equipaggiamento standard, una buona maschera, pinne, Gav, un 1° stadio, erogatore principale, erogatore di riserva, manometro, torcia piccola ed una muta adeguata alla temperatura tropicale, che può essere 0,5 in licra fino ad un 5mm in neoprene, l’uso del computer subacqueo ed anche la boa sparabile con relativa cima sono obbligatori.

Alle Maldive la temperatura dell’acqua è sempre costante intorno ai 27/30° C tutto l’anno.

La barca fornisce piombi, cintura, bombole monoattacco in alluminio ed acciaio da 12 – 15 Litri, con attacco INT o DIN.

In caso di corsi e quindi anche il noleggio dell’attrezzatura è meglio avvertire prima della partenza il Team White Wave.

Per la tua SICUREZZA

Per coloro che si avvicinano ad una di queste attività

Immersioni e snorkelling

a bordo troverai un autocertificazione da compilare con la tua storia Medica e se hai avuto problemi di salute ti chiediamo di informare il tuo medico curante che farai una delle suddette attività sportive  e di procurarti un certificato medico per attività sportive.
Al tuo arrivo oltre il briefing generale delle diverse tipologie e tecniche relative alle immersioni che faremo durante il tuo soggiorno, ci sarà una prova pratica “Check-dive” in zone tranquille per prendere confidenza con l’ambiente, l’assetto, il compagno e la compensazione.
I bambini si possono avvicinare alla disciplina della subacquea con autorespiratori ad aria solo dall’età di 10 anni previa autorizzazione dei genitori o tutore.

 

Linee guida per le IMMERSIONI SUBACQUEE

Regole generali e informazioni importanti

REQUISITI PRELIMINARI

Certificazione subacquea: Per effettuare immersioni subacquee è necessario essere in possesso di una certificazione subacquea internazionale.

Certificato medico: I subacquei devono presentare un certificato medico sportivo. È permessa l’auto-certificazione da compilare a bordo, valida solo se tutte le risposte sono NO. In caso contrario, il subacqueo deve presentare un certificato medico in corso di validità.

Assicurazione subacquea: È obbligatorio avere una polizza assicurativa DAN o simile che copra gli incidenti legati all’attività subacquea.

REGOLE DURANTE LE IMMERSIONI

Comportamento: Rispettare le norme di sicurezza subacquea sia sulla barca che durante le immersioni per prevenire rischi ed emergenze.

Controllare l’efficienza delle proprie attrezzature e di quelle fornite dall’organizzazione prima di ogni immersione. Le attrezzature devono essere restituite integre; in caso contrario, si dovrà rimborsare il costo delle riparazioni o del valore attuale dell’attrezzatura.

Utilizzare l’attrezzatura richiesta dalle leggi locali: giubbotto equilibratore, zavorra adeguata, computer subacqueo, erogatori, boa di segnalazione.

Seguire le istruzioni della guida durante il briefing e l’immersione.

Accettare e rispettare l’eventuale decisione dell’istruttore di effettuare un’immersione di prova.

Rispettare il sistema di coppia e mantenere il contatto visivo con il gruppo e il proprio compagno.

Non superare i limiti di profondità imposti dal proprio brevetto, con la massima profondità di 30 metri, un tempo massimo di 60 minuti, massimo 3 immersioni al giorno per le immersioni alle Maldive, limite imposto dalla legge locale.

GUIDE SUBACQUEE:

Il compito della guida subacquea è di garantire la sicurezza dell’immersione, descrivendo le caratteristiche del sito, i potenziali pericoli e il comportamento da tenere. La guida accompagnerà i subacquei, ma non sarà responsabile se questi non seguono le indicazioni o oltrepassano i limiti del loro brevetto o oltrepassano i limiti di profondità e tempo imposto dalle leggi locali.

BRIEFING

Partecipazione obbligatoria: È obbligatorio partecipare al briefing pre-immersione. È importante essere puntuali per rispettare il programma della giornata.

PROGRAMMA DELLE IMMERSIONI

Le immersioni saranno organizzate secondo il programma stabilito, ma potranno essere modificate in base alle condizioni meteorologiche. Saranno condotte da guide certificate a bordo. Le profondità e i tipi di immersione dovranno rispettare i livelli di certificazione dei subacquei. Chi desidera usare Nitrox deve avere il brevetto specifico, e chi vuole fare immersioni notturne deve avere una torcia subacquea oltre al brevetto.

Siamo un centro formazione istruttori PADI e offriamo corsi subacquei a tutti i livelli, tutte le specialità, corsi professionali, Divemaster, Specialty Instructor, IDC staff Instructor.